Festa di Santa Lucia ad Assolo

Assolo festeggia Santa Lucia la terza domenica di Settembre. Il Sabato, le prioresse ne addobbano la statua con ghirlande di fiori e basilico fresco perché, dopo la benedizione del parroco, venga portata in processione dalla chiesa parrocchiale di San Sebastiano alla chiesa campestre dedicata alla Santa. Il corteo dei fedeli, accompagnato dai canti religiosi e dal suono della fisarmonica, è seguito da due schiere di cavalli adornati con gli arazzi tradizionali.

In passato, i quattro giorni di festa vedevano i riti, religiosi e civili, celebrati interamente nella località di Santa Lucia, con un grande afflusso di fedeli provenienti anche da altri paesi. Oggi, l’unico appuntamento presso la chiesa campestre è la celebrazione della messa prima del rientro in paese della statua.

Nella piazza, tutto il paese si ritrova per il pranzo collettivo, mentre sul palco appositamente allestito si tengono concerti e balli tradizionali durante tutto il periodo della festa.

Approfondimenti

Piccolo borgo ai piedi della Giara di Gesturi, Assolo è immerso nella vegetazione che copre le colline della Marmilla.

La strada statale 442 giunge all’ingresso del centro abitato di Assolo da Nord-Ovest.